difesambiente: portale di informazione ambientale recensioni libri e saggi a tema ambientale
:: LAGHI E FIUMI
:: AREE PROTETTE
:: BIOSFERA
 flora
 fauna
 ecologia
 ecosistemi
:: GEOSFERA
 geologia
 acqua
 suolo
 cicli biogeochimici
 risorse
 minerali
:: CLIMA
 aria e atmosfera
 effetto serra
 riscaldamento globale
 buco dell'ozono
 cambiamenti climatici
:: ENERGIA
 risorse rinnovabili
 risorse non rinnovabili
 energie alternative
 efficienza energetica
 certificazione energetica
:: UOMO E AMBIENTE
 sviluppo sostenibile
 inquinamento e rifiuti
 ambiente urbano
  normativa ambientale
  aree protette
 eco-turismo
 educazione ambientale
  conferenze mondiali
  certificazioni ambientali
  VIA - VAS - IPPC - LCA

Terra venduta

Così uccidono la Calabria - viaggio di un giovane reporter sui luoghi dei veleni

terra vendutaAutore: Claudio Cordova
Prima edizione: 2010

Un lavoro svolto sul campo con spirito da investigatore. “Terra venduta – Così uccidono la Calabria – Viaggio di un giovane reporter sui luoghi dei veleni”, del giornalista Claudio Cordova per Laruffa Editore, è un’inchiesta diretta e coraggiosa sul traffico di rifiuti tossici e radioattivi in Calabria.

Dal torrente Oliva di Cosenza alla Pertusola di Crotone, da Cosoleto, a Melito di Porto Salvo e, ancora, i segreti affondati nel mare, gli atti giudiziari, le dichiarazioni dei pentiti, i dati dei dipartimenti sanitari, le cifre di denaro attorno ai traffici illeciti di rifiuti e quelle delle morti per malattia sul territorio.

Il volume analizza i fatti e li intreccia a numeri spaventosi che descrivono la Calabria, alla mercé della ’ndrangheta e attanagliata dalle malattie: uno spaccato desolante della regione, schiacciata dal malaffare sul piano dello sviluppo e, fatto ancora più grave, della salute pubblica. Il giudice Ferdinando Imposimato nella prefazione di “Terra venduta” definisce il lavoro del 24enne giornalista reggino “una spietata e coraggiosa denunzia di omertà, omissioni, inerzie, negligenze dovute a pressioni di poteri occulti e a interessi enormi decisi a difendere i proventi illeciti con ogni mezzo, nessuno escluso”.

Il libro, scritto con stile avvincente, gode del Patrocinio Morale del Forum Nazionale dei Giovani e si propone come uno squarcio di verità tra commistioni, collusioni e misteri che nessuno ha ancora voluto svelare.

"Ho visitato i luoghi che sarebbero il teatro dei presunti traffici di rifiuti radioattivi e tossici: ho vissuto tutto in prima persona. Racconto quello che ho visto, ascoltato e appreso"

Claudio Cordova

vedi le altre recensioni

 

area riservata
archivio news
archivio aggiornamenti
proponi un articolo
sostieni Difesambiente
iscriviti al Forum

IN EVIDENZA
Vai al FORUM


laghi e fiumi
aree protette
green IT
natura e poesia
HOME | DIFESAMBIENTE | MAPPA DEL SITO | ARCHIVIO | CONTATTACI |DISCLAIMER | CREDITS

© 2008 - DIFESAMBIENTE   -   progettazione: SOFTKEY